Supereroi: la classifica dai peggiori ai migliori

SEGUITECI SU FACEBOOK.

Variety ha stilato una classifica sulle serie tv dedite ai supereroi, vediamo insieme quali sono i voti in classifica (in ordine: dal peggiore al migliore):

  • Iron Fist (Netflix)
    12. Iron Fist (Netflix)
  • Powerless (NBC)
    11. Powerless (NBC)

  • Gotham (Fox)
    10. Gotham (Fox)
  • Legends of Tomorrow (CW)
    9. Legends of Tomorrow (The CW)
  • Agents of Shield (ABC)
    8. Agents of Shield (ABC)
  • The Flash (CW)
    7. The Flash (The CW)
  • Arrow (CW)
    6. Arrow (The CW)
  • Daredevil (Netflix)
    5. Daredevil (Netflix)
  • Luke Cage (Netflix)
    4. Luke Cage (Netflix)
  • Supergirl (CW)
    3. Supergirl (The CW)
  • Legion (FX)
    2. Legion (FX)
  • Jessica Jones (Netflix)
    1. Jessica Jones (Netflix)

Benissimo, sono certo che senza aggiungere altro voi abbiate già da ridire sulla classifica… beh anche io 😀

Iron Fist non posso giudicarlo, ancora non lo vedo, poi Supergirl probabilmente non si merita il terzo posto, ma qualcosina in meno, a differenza di un Daredevil, che, sicuramente, lo vedrei benissimo al primo posto al posto di Jessica Jones.

Ora vorrei invece vedere le vostre classifiche!

 

Facebook Comments

Ciao, mi chiamo Angelo e sono del ’98. Sono appassionato di videogiochi e Serie TV principalmente, oltre ad avere una forte dedizione nell’apprendere tutto ciò che riguarda il mondo dell’informatica. Principalmente mi occupo di registrazione video e post-produzione, cosa che faccio da quando avevo 12 anni, iniziando chiaramente come hobby, facendo video su YouTube, divenuto poi un lavoro vero e proprio, grazie anche all’istruzione ricevuta da esperti del settore.

About AngeloOnAir 167 Articoli

Ciao, mi chiamo Angelo e sono del ’98. Sono appassionato di videogiochi e Serie TV principalmente, oltre ad avere una forte dedizione nell’apprendere tutto ciò che riguarda il mondo dell’informatica. Principalmente mi occupo di registrazione video e post-produzione, cosa che faccio da quando avevo 12 anni, iniziando chiaramente come hobby, facendo video su YouTube, divenuto poi un lavoro vero e proprio, grazie anche all’istruzione ricevuta da esperti del settore.