Shonda Rhimes: “il finale di Grey’s Anatomy? Sarà in fiamme”

SEGUITECI SU FACEBOOK.

Il finale di stagione di una delle serie più longeve prodotte da Shonda sta per arrivare e con esso anche alcune anticipazione della produttrice. Vista l’affermazione della produttrice ci si domanda: saremmo di fonte all’ennesima catastrofe o semplicemente l’’ospedale ospiterà delle vittime di un incendio?

Risultati immagini per grey's anatomy 13 finale

Shonda da canto suo si è limitata a dire:’’ “Questo è l’unico modo per descriverlo. È un episodio piuttosto eccitante  e molto in fiamme. Posso solo scherzare dicendo che sarà caldo per  davvero; È in fiamme. Ci ho lavorato per notti e settimane, ma è fantastico. Sono sempre più eccitata che lo vediate.’’

Alla domanda se l’ospedale sarà o meno in fiamme, Shonda ha risposto: “Non lo so”.

Tuttavia, non ci è dato sapere che ruolo giocherà il fuoco nel finale, ma sembra che qualcuno potrà ‘’bruciarsi’’. La produttrice ci consiglia di preoccuparci, come se ci fosse ancora bisogno di farlo dopo queste affermazioni..  Aggiunge anche che saranno poste le basi per la 14esima stagione e che molte cose si capiranno con l’arrivo di essa.

Non ci resta dunque che aspettare.

Seguiteci su  SeriespediaL’enciclopedia delle serie tv e anche a Shonda Rhimes Italia, The Catch Italia ma anche /Jessica Capshaw FanAlex E Jo Grey’s Anatomy I Jolex/
Grey’s ItaliaGrey’s Anatomy La Mia Vita/Un’unica passione grey’s anatomy/Grey’s my only love/Grey Sloan Memorial Hospital Seattle/Grey is the wayViviamo a SeattleNoi amiamo Gahttps://www.facebook.com/PatrickDempseylove/ I’ts A Beautiful Day To Watch Grey’s Anatomy McDreamy

 

Facebook Comments

Mi chiamo Andrei (come il condizionale del verbo andare) e pensavo di essere normale, ma poi ho scoperto le serie tv. Mangiatore compulsivo di pizza alla ricerca disperata di una gioia, nella vita e nei telefilm.

About Andrei 72 Articoli

Mi chiamo Andrei (come il condizionale del verbo andare) e pensavo di essere normale, ma poi ho scoperto le serie tv. Mangiatore compulsivo di pizza alla ricerca disperata di una gioia, nella vita e nei telefilm.