Riverdale – Recensione 1×06 “Faster, Pussycats! Kill! Kill!”

lasciate un like alla nostra pagina facebook.

Ed eccomi qua con una nuova recensione, come la settimana scorsa mi è piaciuta molto anche questa puntata!

Dopo il funerale e tutte le cose svelate dalla nonna Blossom, i dubbi si infittiscono, così Betty e Jug continuano le indagini. Con un’astuta mossa riescono a fotografare l’agenda di Alice, la madre di Betty, rintracciando tutti i contatti trascritti scoprono che tra questi vi è quello di una casa per ragazze difficili, decidono così di andarci, sicuri di trovarvi Polly.

Intanto Archie prosegue le sue lezioni con Val e desidera partecipare allo spettacolo della scuola, ma proprio durante l’audizione non riesce a cantare per colpa dell’ansia da palcoscenico. In tutto questo Veronica si schiera dalla sua parte e riesce comunque a farlo inserire tra i partecipanti dello spettacolo, in più si propone come sua spalla il giorno della performance, il giovane accetta. Tutta questa vicenda però crea problemi a Val, la quale in seguito ad un diverbio con Josie se ne va dalle “Pussycats”.

Hermione, è al suo primo giorno di lavoro e tra un conteggio e l’altro invita Fred a fare dei tagli al personale, ma lui si rifiuta, rivelando che vorrebbe ottenere l’appalto del drive-in. Mentre parlano i due finiscono col baciarsi e proprio in quel momento a vederli è Veronica, che rimane molto scossa dalla vicenda. Infatti al rientro di Hermione a casa cerca di parlarne, ma la donna non riesce a dare una spiegazione alla figlia per il suo atteggiamento, provocandone così l’ira.

Il mattino successivo Ronnie viene scaricata da Archie, il quale decide di duettare con Val appena uscita dalle “Pussycats”. Così la giovane Lodge si infuria anche con Archie, offendendolo ed infine si arruola nelle “Pussycats”.

Jug e Betty, arrivati alla casa per ragazze difficili, entrano e subito vengono registrati. Betty viene portata dalla sorella, mentre Jug dovrà aspettarla all’accoglienza. Le due Cooper appena si vedono si stringono in un forte abbraccio e Betty si accorge immediatamente che la sorella è incinta. Polly, così, comincia a raccontare cosa è accaduto tra lei e Jason.  Conferma di fatti che entrambe le famiglie non volevano che i due stessero insieme, tanto che Jason, costretto dai genitori, lasciò Polly. Però quando quest’ultima lo informò della sua gravidanza i due progettarono una fuga proprio il quattro luglio. Il piano andò in fumo per colpa dei Cooper i quali scoprirono la figlia e la fecero rinchiudere. Betty ascoltando la storia della sorella, comincia seriamente a sospettare dei genitori, e alla fine è costretta a rivelare a Polly che Jason è morto. Ad interrompere le due è l’arrivo di Alice che porta via Jug e Betty, tra le urla di Polly. Giunti a casa tra Betty e i suoi genitori c’è un nuovo scontro, dove la giovane muove forti accuse verso il padre ma la madre la distoglie sottolineando che il marito è un vigliacco.

Dopo ciò Betty rimane da sola nella sua camera a meditare su quanto accaduto ma dalla finestra sbuca Jug, che con molta dolcezza cerca di calmarla fino a baciarla. Proprio dopo il bacio, sentendo il rumore di una portiera, Betty si ricorda di un dettaglio importante che gli aveva comunicato Polly.  Infatti lei e Jason sarebbero dovuti scappare con una macchina che si trovava al di là del fiume,vicino ad un cartello delle aziende Blossom. La sera stessa decidono di andare a vedere, perchè l’esistenza di quell’auto potrebbe provare tutta la storia di Polly.

 

I litigi a casa Lodge aumentano sempre di più, perchè Ronnie non riesce ad accettare questo flirt di sua madre, così alla domanda di quest’ultima di firmare delle pratiche per consegnare l’appalto a Fred la giovane risponde in maniera negativa. La madre però senza farsi scrupoli firma a nome della figlia, perchè riconosce che le intenzioni di Fred siano nobili.

La sera dello spettacolo Val si esibisce con le “Pussycats” insieme a Veronica, ottenendo una standing ovation, mentre Archie si presenta sul palco da solo. E con coraggio riesce a sconfiggere il suo terrore da palcoscenico, accaparrandosi, inoltre, l’ovazione di tutto il pubblico.

Nel frattempo Jug e Betty sono arrivati nel luogo indicato da Polly e sotto un telo vi trovano una macchina. All’interno di essa vi è la giacca di football di Jason e panetti di droga, Jug fotografa tutto ed insieme alla Cooper vanno dallo sceriffo.

Alla fine della puntata Archie bacia Val e Ronnie scopre cosa ha fatto Hermione alle sue spalle, aumentando il suo livore verso la madre. Inoltre quando lo sceriffo giunge alla macchina la trova in fiamme, pensando così di aver perso  nuovamente tutte le prove. Jug e Betty corrono da Polly, ma entrando nella camera vedono la finestra rotta e nessun segno di Polly.

Puntata finita e SBAMMMM! Cioè vi rendete conto che la mia teoria potrebbe essere vera? Diciamo che ci avevo abbastanza dato, su qualcosa forse no ma sono sempre più convinta che i Blossom siano gli assassini del figlio. Credo inoltre che a dare fuoco alla macchina sia stata Alice, perchè è intenzionata ad insabbiare tutta la storia della figlia.

Questa puntata mi è piaciuta molto sia per le indagini, che si stanno facendo sempre più interessanti ed appassionati, sia per il BACIO! Non potrei essere più felice io adoro questa coppia, li shippo e persino nella realtà, Cole e Lili (Jug e Betty) secondo me hanno tanta chimica.

Vorrei però anche aprire una parentesi, io capisco che è un teen drama e mi va benissimo che ci siano questi stralci della vita quotidiana di un adolescente, ma Archie dovrebbe essere il protagonista, dovrebbe essere il leader del gruppo, dovrebbe indagare anche lui sulla morte di Jason, invece no. E’ sempre e solo concentrato su se stesso, non si preoccupa molto del resto, sinceramente non capisco, lui è il protagonista che lo faccia. Spero che dalla prossima puntata abbia un ruolo importante nelle indagini ovviamente insieme a Betty, Jug e Ronnie.

Per quanto riguarda Veronica, condivido il suo stato d’animo nei confronti della madre. Hermione si sta comportando da ragazzina con gli ormoni a mille,posso anche capirla vedendo Luke, ma insomma non lo trovo giusto visto che Fred sembra molto preso, mentre lei credo si stia solo divertendo. Ho trovato comunque positivo il fatto dell’appalto perchè Fred se lo merita veramente.

Queen Cheryl mi è mancata tantissimo, però ora dico una follia e se fosse stata lei a far fuggire Polly? Magari sono sempre rimaste in contatto o Polly l’ha cercata dopo aver scoperto della morte di Jason, chi lo sa! Una cosa è certa Cheryl nella prossima puntata deve essere presente!

Sono veramente curiosa di scoprire come finirà la storia di Jason, sono sicurissima che dobbiamo ancora scoprire molto e ne sono entusiasta! Voi ce ne pensate? Se vi va commentate ed esponetemi le vostre teorie se ne avete!

Per aggiornamenti su “Riverdale” seguiteci su Seriespedia , Cole and Dylan, twins by chance, friends by choiceLili Reinhart Italia , KJ Apa Italia Source , Lili Reinhart Source , Mädchen Amick Italia , Madelaine Petsch Online  e Camila Mendes Fans .

Ciao a tutti sono Viola, ho una passione sfrenata per le serie tv, film e libri. Passo le mie giornate a spulciare i siti americani alla ricerca di nuovi show per poter arricchire la mia conoscenza!!!!
Non ho un genere prestabilito guardo qualsiasi cosa!
Spero che i miei articoli vi piacciano in caso accetto consigli quindi commentate pure!
Facebook Comments
About Viola Poggetti 95 Articoli
Ciao a tutti sono Viola, ho una passione sfrenata per le serie tv, film e libri. Passo le mie giornate a spulciare i siti americani alla ricerca di nuovi show per poter arricchire la mia conoscenza!!!! Non ho un genere prestabilito guardo qualsiasi cosa! Spero che i miei articoli vi piacciano in caso accetto consigli quindi commentate pure!
  • ariel

    io invece penso che a far fuori jason sia uno che abbiamo dimenticato,e che non sembra importante ai fini della storia…lo scout.era li’,al fiume,con una pistola…il movente: poteva avere una cotta per polly o per jason o esser invidioso. ok taccio. i blossom e i cooper sono troppo scontati come killer,io punto sullo scout. betty mi piace ancor di piu’dopo che per farsi coraggio,si tira su la codina che tenera! e davvero…archie è il peggior dawson leery,almeno lui si preoccupava dei suoi amici..speriamo che abbia concluso la sua storyline musicale,anche se temo avremo un triangolo come escamotage per portarlo nel vivo della storia.

  • Viola Poggetti

    Ciao Ariel!
    Grazie per aver commentato! Interessante la teoria sullo scout…beh forse i Blossom sono scontati ma secondo me gli unici per ora veramente motivati a farlo! Archie mi sta deludendo perchè lo vorrei più attivo e mi dispiace per KJ è anche bravo come attore! Betty e Jug sono dolciotti sono un pezzettino di cuore <3
    Vedremo che succede!
    Grazie ancora per il commento!!!