Legends of Tomorrow – Recensione 2×15 “Fellowship of the Spear”

SEGUITECI SU FACEBOOK.

Legends ci porta ad una puntata che trascende di nostalgia, di fiducia, di speranza, in diversissime (ma non troppo) sfaccettature e contesti diversi.

Sin dai primi muniti si capisce che Snart sta per tornare, ma come non ce lo aspettavamo: non un’illusione, nessun tipo di problema come accaduto in precedenza, semplicemente lo Snart della prima stagione, quello che non aveva ancora familiarizzato con le Leggende. Quello che apre gli occhi a Mick, da un lato, e li chiude, da un altro.

Risultati immagini per legend of tomorrow 2x15

Perché nonostante le nostre leggende siano davvero buone, nonostante tutti i difetti, non hanno mai concesso vera fiducia nel loro compagno dai modi violenti. Comprensibile, probabilmente tendiamo anche noi nel nostro piccolo ad escludere persone che consideriamo poco affidabili. Ma questo e’ un grave fatto, perché spesso non te ne accorgi ma ti comporti come superiore, quando invece, superiore non lo sei, ne tanto meno migliore. Quando questo lo capiranno, sarà troppo tardi, perché Mick passera’ all’altro lato, come prevedibile, con tanto di Lancia del Destino.

Risultati immagini per legend of tomorrow 2x15

Ed e’ cosi’ che, nonostante il voler creare una bellissima tregua nel bel mezzo della prima guerra mondiale, nonostante il saper toccare il cuore, l’umanità di tutti i soldati nelle trincee, tutto cade, tutto torna nella violenza, nell’orrore della morte e del sangue.

Risultati immagini per legend of tomorrow 2x15

Riscrivere la realtà ha tentato, può tentare tutti, c’è poco da fare, tutti noi vorremmo fare che tutte le cose che vogliamo sistemare vadano per il verso da noi desiderato. E’ qui che allora si deve percepire la voglia, il coraggio di essere migliori, di credere nelle proprie capacita’ per raggiungere la pace, per raggiungere la felicita’, per raggiungere tutto ciò che all’apparenza sembra mera utopia. Bisogna credere nelle cose che si fanno, nelle azioni che si compiono.

Questo e’ un forte, chiaro e splendido messaggio che si può captare da questo episodio, scritto in modo davvero emozionante, a mio parere.

Eviterò pro e contro stavolta, e vado direttamente al mio (scontato ormai) voto complessivo:

Risultati immagini per five stars

Passate dalla nostra pagina dedicata a SeriespediaL’enciclopedia delle Serie TV – Arrow, Flash, Legends, Supergirl & More Italia

 

Facebook Comments

Ciao, mi chiamo Angelo e sono del ’98. Sono appassionato di videogiochi e Serie TV principalmente, oltre ad avere una forte dedizione nell’apprendere tutto ciò che riguarda il mondo dell’informatica. Principalmente mi occupo di registrazione video e post-produzione, cosa che faccio da quando avevo 12 anni, iniziando chiaramente come hobby, facendo video su YouTube, divenuto poi un lavoro vero e proprio, grazie anche all’istruzione ricevuta da esperti del settore.

About AngeloOnAir 166 Articoli
Ciao, mi chiamo Angelo e sono del '98. Sono appassionato di videogiochi e Serie TV principalmente, oltre ad avere una forte dedizione nell’apprendere tutto ciò che riguarda il mondo dell’informatica. Principalmente mi occupo di registrazione video e post-produzione, cosa che faccio da quando avevo 12 anni, iniziando chiaramente come hobby, facendo video su YouTube, divenuto poi un lavoro vero e proprio, grazie anche all'istruzione ricevuta da esperti del settore.