Chicago Fire – Recensione 5×22 “My Miracle”

TU SEI IL MIO MIRACOLO

lasciate un like alla nostra pagina facebook.

Ultima puntata della quinta stagione di Chicago Fire! Sapevo che il MAIUNAGIOIA avrebbe colpito ma non potevo immaginare che sarebbe stato così doloroso e voglio credere che non sia così, NON può essere così! Riviviamo insieme questa puntata che mi ha tolto il fiato e mi ha fatto versare tutte le mie lacrime!

Matt rientra in casa sfinito dopo la riunione con il consiglio in cui è stato attaccato da tutti i presenti e si ritrova Ramon, il padre di Gabby, spaparanzato sul divano. Matt confessa a Gabby che questa situazione non gli va molto a genio ma lei dice che il padre ha solo bisogno di tempo. Ma torniamo alla 51. Hermann durante una chiamata, salva un ragazzino rimasto intrappolato nell’auto. Purtroppo la sua intera collezione di figurine dei Cubs è distrutta.http://i.ytimg.com/vi/6S2g0NTG-4E/hqdefault.jpg

Mouch si scusa con Cruz che però non vuole sentire ragione. Pareri discordanti tra Casey e Dawson: Ramon sta interferendo nella loro vita e Matt lo vuole fuori di casa ma Gabby è disposta a farlo rimanere. Kelly capisce che Cruz ha qualcosa che non va e cerca di parlargli ma senza risultato. L’amico di Mouch gli rivela che il colloquio è andato bene e se vuole il lavoro è suo.

Siamo al Molly’s: Cruz alza un po’ il gomito e “sfotte” Mouch, Kelly quindi  lo caccia (posso dire che non sopporto Cruz! Ecco l’ho detto!). Casey intanto incontra il consigliere Blakeslee e raggiunge un accordo ma arriva Ramon che rovina tutto. Mouch prende coraggio e confessa a Trudy che è “arrivato il momento”. Il giorno dopo apre il suo armadietto e fa un viaggio nei ricordi, il viaggio di tutta una vita.

Hermann va  a prendere fuori dall’ospedale Hogan, il ragazzino che ha salvato. Porta il ragazzo nello stadio dei Cubs e gli fa incontrare i suoi idoli (lacrimuccia quando il ragazzo chiede a Hermann di autografargli il gesso al braccio). L’unico momento felice! Casey si dimette dalla carica di consigliere e nomina Tamara Jones come sua sostituta.

Nuova chiamata per la 51: incendio in una fabbrica. Mouch intanto rivela ad un incredulo Hermann che è il suo ultimo turno perchè ha deciso di andare in pensione. Le due squadre entrano per la ricerca ma Boden ha già capito che l’edificio non durerà ancora a lungo quindi dice ai suoi uomini di evacuarlo.

E da questo momento parte il MAIUNAGIOIA più grande che ci possa essere: Mouch ha un infarto ma Hermann gli sta accanto fino alla fine. Otis e Kidd sono intrappolati. Severide e Kannel sono intrappolati, Casey è intrappolato. Tutto questo sotto gli occhi inermi di Boden e degli altri compagni. L’entrata è inagibile. Non si può più entrare. Non si può più fare nulla!

Cruz cerca di parlare con Mouch per scusarsi di come l’ha trattato, per dirgli di non mollare, di non morire ma Mouch non sente le sue parole (e forse non lo sentirà mai). Casey non ha nessuna via d’uscita e decide di dare “l’ultimo saluto” (NO, TI PREGO!) alla sua Gabby. Si toglie la maschera per far si che lei senta la sua voce, le dice che è la cosa più bella che gli sia mai capitata e le dice è stata il suo MIRACOLO!

 

Io anzi tutti noi così:

Crying GIF - Find & Share on GIPHY

Voto: non riesco a valutarla, non ci riesco proprio, scusate!

Per questa ultima straziante puntata non c’è nessun personaggio TOP e nessun personaggio DOWN. C’è solo un grande MAIUNAGIOIA e tanto DOLORE. Dopo 5 anni, dico 5 benedetti anni, che segui una serie TV (e non stiamo parlando di una serie tv qualsiasi ma di Chicago Fire, serie che mi ha infiammato il cuore e mi ha conquistato di puntata in puntata) ti affezioni ad ogni singolo personaggio, ti immedesimi in loro, gioisci con loro, piangi con loro, fai festa con loro, soffri con loro. E credi che loro rimangano PER SEMPRE in quella serie, restino al tuo fianco, proprio come le persone a cui vuoi bene. Oggi con questa puntata, questa certezza è andata completamente distrutta. Le parole di Matt a Gabby mi hanno lacerato il cuore, le parole di Cruz a Mouch mi hanno commosso e ho versato fiumi di lacrime condensati nei 10 minuti finali. Non so come andrà a finire, so che ci sarà una sesta stagione ma non so come inizierà, non so a chi dovremmo dire definitivamente addio. Voglio solo dire agli autori di essere clementi e di avere un po’ di pietà per i nostri poveri cuori perchè così non si può andare avanti, tutto ciò è illegale!

Detto questo ringrazio per la magnificenza di questa serie, che anche se ci fa patire le pene dell’inferno, rimane IN ASSOLUTO la più bella ed emozionante! Ringrazio tutti coloro che hanno letto le mie recensioni e si sono emozionati con me!

Un caloroso passo e chiudo! Ci si rivede per la sesta stagione Fireomani!

Per altre news sui OneChicago passate da Seriespedia e al gruppo Facebook dedicato L’Enciclopedia delle serie TV. Passate anche dalle pagine sorelle Chicago Fire, Med, P.D e Justice Italia, Chicago Fire Italia, Chicago Fire & PD fanclub italia, Dawsey & LinsteadJay halstead & will halstead chicago pd & chicago med.

Mi chiamo Alice, ho 21 anni e studio mediazione linguistica. Sono “musica-dipendente” e “concerti-dipendente” ma ho scoperto di essere anche “serieTV-dipendente”. Conoscete per caso qualche cura?
Facebook Comments
About Alice Venturini 78 Articoli
Mi chiamo Alice, ho 21 anni e studio mediazione linguistica. Sono "musica-dipendente" e "concerti-dipendente" ma ho scoperto di essere anche "serieTV-dipendente". Conoscete per caso qualche cura?